PRIVACY POLICY


Siamo consapevoli di quanto siano per te importanti le modalità con cui vengono utilizzate e condivise le informazioni che ti riguardano e apprezziamo la fiducia che riponi in noi nel farlo in modo scrupoloso e responsabile. Questa informativa sulla privacy descrive come raccogliamo e trattiamo i tuoi dati personali attraverso il sito web prophetadv.com.

Chi è il Titolare?
Di seguito sono riportate le informazioni principali sul trattamento dei tuoi dati personali effettuato da PROPHET ADV LLC con sede in 631 86TH STREET 33141, MIAMI BEACH, C.F. e P.IVA n. L15000115888('PROPHETADV'), in qualità di Titolare del trattamento. Per qualunque chiarimento, domanda o esigenza legata alla tua privacy e al trattamento dei tuoi dati personali puoi contattarci in qualunque momento inviando una richiesta all'indirizzo mail info@prophetadv.com o scrivendo all'indirizzo della sede di PROPHETADV.

Quali dati trattiamo e perchè?
I dati personali che PROPHETADV tratta sono quelli che ci fornisci quando concludi un ordine e acquisti beni, e quelli che raccogliamo mentre navighi o usi i servizi offerti su funeralbestprice.com. PROPHETADV può quindi raccogliere dati su di te come ad esempio dati anagrafici quali nome e cognome, indirizzo e-mail, indirizzo di spedizione e indirizzo di fatturazione, telefono, dati di navigazione e le tue abitudini di acquisto. I tuoi dati personali sono trattati per le seguenti finalità:

  • concludere e dare esecuzione al contratto di acquisto di beni offerti su prophetadv.com;
  • fornirti i servizi di prophetadv.com;
  • consentirti la registrazione al Sito e la fruizione dei servizi riservati agli utenti registrati;
  • gestire le tue richieste inoltrate al nostro Servizio Clienti.

Nei casi sopracitati, il trattamento dei tuoi dati personali è legittimo in quanto necessario a dare esecuzione a un contratto con te o a provvedere a fornirti il servizio che ci hai specificatamente richiesto.

Soltanto previo tuo espresso consenso invece (artt. 23 e 130 Codice Privacy e art. 7 GDPR), trattiamo i tuoi dati personali per svolgere attività di comunicazione commerciale e promozionale, quali l'invio, anche tramite e-mail, SMS, newsletter, di materiale pubblicitario e di comunicazioni aventi contenuto informativo e/o promozionale in relazione a prodotti o servizi forniti e/o promossi dal Titolare o da suoi partner commerciali.

Come vengono protetti i Tuoi dati?
I tuoi dati personali sono elaborati ai sensi e nel rispetto del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonchè alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (di seguito: 'RGPD') nonchè nel rispetto della normativa vigente, ossia delle leggi che prevedono la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali durante l'intero periodo in cui tali dati vengono elaborati. I dati personali sono tutte quelle informazioni grazie ai quali è possibile identificare o si identifica una persona fisica (di seguito: i 'Dati Personali').

PROPHET ADV, in qualità di Titolare del trattamento, si impegna nella protezione degli interessi delle persone delle quali si trattano i dati. In particolare, garantisce che i dati raccolti siano:

  • elaborati in conformità alle norme applicabili e trattati in modo lecito e trasparente;
  • raccolti per gli scopi previsti dalla legge;
  • sottoposti a trattamento solo per le finalità previste ed entro tali limiti;
  • adeguati, appropriati e necessari in relazione alle finalità per le quali vengono trattati;
  • conservati in modo da agevolare l'identificazione delle persone rispetto alle quali vengono trattati di volta in volta i dati, e comunque finchè essi siano necessari ai fini del trattamento per i quali sono stati raccolti e non oltre;
  • elaborati in modo da garantire la sicurezza dei Dati Personali, compresa la protezione contro il trattamento non autorizzato o illecito e contro la perdita accidentale, la distruzione o il danno, utilizzando adeguate misure tecniche ed organizzative.

Chi tratterà i tuoi dati?
I tuoi dati personali sono trattati da personale debitamente istruito di PROPHET ADV in qualità di Titolare del trattamento. Per esigenze organizzative e funzionali relative alla prestazione dei servizi su funeralbestprice.com, inoltre, i tuoi dati potrebbero essere trattati dai nostri fornitori. Questi ultimi sono stati valutati e scelti da PROPHET ADV per la loro comprovata affidabilità e competenza. Alcuni di questi soggetti possono avere sede anche in Stati non appartenenti alla UE e, in questi casi, il trasferimento dei tuoi dati personali in tali Paesi è effettuato nel rispetto delle garanzie previste dalla legge.

Per quanto tempo conserviamo i tuoi dati?
Conserviamo i tuoi dati personali per un periodo di tempo limitato che dipende dalla finalità per la quale sono stati raccolti, al termine del quale i tuoi dati personali saranno cancellati o comunque resi anonimi in via irreversibile. Il periodo di conservazione è diverso a seconda della finalità del trattamento: ad esempio, i dati raccolti durante l'acquisto di beni su prophetadv.com sono trattati fino alla conclusione di tutte le formalità amministrativo e contabili quindi sono archiviati in conformità alla normativa fiscale locale (dieci anni), quelli utilizzati per inviarti comunicazioni commerciali e promozionali fino a che non ci chiedi di cessare l'invio.

Quali sono i tuoi diritti?
In qualunque momento, a seconda dello specifico trattamento, potrai: revocare il consenso al trattamento, conoscere quali sono i tuoi dati personali in nostro possesso, la loro origine e come vengono utilizzati, richiederne l'aggiornamento, la rettifica o l'integrazione nonchè, nei casi previsti dalle disposizioni vigenti, la cancellazione, la limitazione del trattamento o opporti al loro trattamento. Se lo desideri, puoi richiedere di ricevere i dati personali in possesso di PROPHET ADV che ti riguardano in un formato leggibile da dispositivi elettronici e, laddove tecnicamente possibile, potremo trasferire i tuoi dati direttamente a un soggetto terzo da te indicato.

Se ritieni che il trattamento dei tuoi dati personali sia stato svolto in maniera illegittima, puoi presentare un reclamo a una delle autorità di controllo competenti per il rispetto delle norme in materia di protezione dei dati personali. In Italia, il reclamo può essere presentato al Garante per la Protezione dei Dati Personali (http://www.garanteprivacy.it/).
La presente informativa potrà subire modifiche e integrazioni nel corso del tempo, ti invitiamo, pertanto, a verificarne periodicamente i contenuti. Laddove possibile, cercheremo di informarti tempestivamente sulle modifiche apportate.

Articolo 13
Informazioni da fornire qualora i dati personali siano raccolti presso l'interessato
1. In caso di raccolta presso l'interessato di dati che lo riguardano, il titolare del trattamento fornisce all'interessato, nel momento in cui i dati personali sono ottenuti, le seguenti informazioni: a) l'identità e i dati di contatto del titolare del trattamento e, ove applicabile, del suo rappresentante; b) i dati di contatto del responsabile della protezione dei dati, ove applicabile; c) le finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali nonché la base giuridica del trattamento; L 119/40 IT Gazzetta ufficiale dell'Unione europea 4.5.2016 d) qualora il trattamento si basi sull'articolo 6, paragrafo 1, lettera f), i legittimi interessi perseguiti dal titolare del trattamento o da terzi; e) gli eventuali destinatari o le eventuali categorie di destinatari dei dati personali; f) ove applicabile, l'intenzione del titolare del trattamento di trasferire dati personali a un paese terzo o a un'organizzazione internazionale e l'esistenza o l'assenza di una decisione di adeguatezza della Commissione o, nel caso dei trasferimenti di cui all'articolo 46 o 47, o all'articolo 49, secondo comma, il riferimento alle garanzie appropriate o opportune e i mezzi per ottenere una copia di tali dati o il luogo dove sono stati resi disponibili. 2. In aggiunta alle informazioni di cui al paragrafo 1, nel momento in cui i dati personali sono ottenuti, il titolare del trattamento fornisce all'interessato le seguenti ulteriori informazioni necessarie per garantire un trattamento corretto e trasparente: a) il periodo di conservazione dei dati personali oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo; b) l'esistenza del diritto dell'interessato di chiedere al titolare del trattamento l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati; c) qualora il trattamento sia basato sull'articolo 6, paragrafo 1, lettera a), oppure sull'articolo 9, paragrafo 2, lettera a), l'esistenza del diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca; d) il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo; e) se la comunicazione di dati personali è un obbligo legale o contrattuale oppure un requisito necessario per la conclusione di un contratto, e se l'interessato ha l'obbligo di fornire i dati personali nonché le possibili conseguenze della mancata comunicazione di tali dati; f) l'esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all'articolo 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l'importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l'interessato. 3. Qualora il titolare del trattamento intenda trattare ulteriormente i dati personali per una finalità diversa da quella per cui essi sono stati raccolti, prima di tale ulteriore trattamento fornisce all'interessato informazioni in merito a tale diversa finalità e ogni ulteriore informazione pertinente di cui al paragrafo 2. 4. I paragrafi 1, 2 e 3 non si applicano se e nella misura in cui l'interessato dispone già delle informazioni.

Articolo 14
Informazioni da fornire qualora i dati personali non siano stati ottenuti presso l'interessato
1. Qualora i dati non siano stati ottenuti presso l'interessato, il titolare del trattamento fornisce all'interessato le seguenti informazioni: a) l'identità e i dati di contatto del titolare del trattamento e, ove applicabile, del suo rappresentante; b) i dati di contatto del responsabile della protezione dei dati, ove applicabile; c) le finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali nonché la base giuridica del trattamento; d) le categorie di dati personali in questione; e) gli eventuali destinatari o le eventuali categorie di destinatari dei dati personali; 4.5.2016 IT Gazzetta ufficiale dell'Unione europea L 119/41 f) ove applicabile, l'intenzione del titolare del trattamento di trasferire dati personali a un destinatario in un paese terzo o a un'organizzazione internazionale e l'esistenza o l'assenza di una decisione di adeguatezza della Commissione o, nel caso dei trasferimenti di cui all'articolo 46 o 47, o all'articolo 49, secondo comma, il riferimento alle garanzie adeguate o opportune e i mezzi per ottenere una copia di tali dati o il luogo dove sono stati resi disponibili. 2. Oltre alle informazioni di cui al paragrafo 1, il titolare del trattamento fornisce all'interessato le seguenti informazioni necessarie per garantire un trattamento corretto e trasparente nei confronti dell'interessato: a) il periodo di conservazione dei dati personali oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo; b) qualora il trattamento si basi sull'articolo 6, paragrafo 1, lettera f), i legittimi interessi perseguiti dal titolare del trattamento o da terzi; c) l'esistenza del diritto dell'interessato di chiedere al titolare del trattamento l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano e di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati; d) qualora il trattamento sia basato sull'articolo 6, paragrafo 1, lettera a), oppure sull'articolo 9, paragrafo 2, lettera a), l'esistenza del diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca; e) il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo; f) la fonte da cui hanno origine i dati personali e, se del caso, l'eventualità che i dati provengano da fonti accessibili al pubblico; g) l'esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all'articolo 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l'importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l'interessato. 3. Il titolare del trattamento fornisce le informazioni di cui ai paragrafi 1 e 2: a) entro un termine ragionevole dall'ottenimento dei dati personali, ma al più tardi entro un mese, in considerazione delle specifiche circostanze in cui i dati personali sono trattati; b) nel caso in cui i dati personali siano destinati alla comunicazione con l'interessato, al più tardi al momento della prima comunicazione all'interessato; oppure c) nel caso sia prevista la comunicazione ad altro destinatario, non oltre la prima comunicazione dei dati personali. 4. Qualora il titolare del trattamento intenda trattare ulteriormente i dati personali per una finalità diversa da quella per cui essi sono stati ottenuti, prima di tale ulteriore trattamento fornisce all'interessato informazioni in merito a tale diversa finalità e ogni informazione pertinente di cui al paragrafo 2. 5. I paragrafi da 1 a 4 non si applicano se e nella misura in cui: a) l'interessato dispone già delle informazioni; b) comunicare tali informazioni risulta impossibile o implicherebbe uno sforzo sproporzionato; in particolare per il trattamento a fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici, fatte salve le condizioni e le garanzie di cui all'articolo 89, paragrafo 1, o nella misura in cui l'obbligo di cui al paragrafo 1 del presente articolo rischi di rendere impossibile o di pregiudicare gravemente il conseguimento delle finalità di tale trattamento. In tali casi, il titolare del trattamento adotta misure appropriate per tutelare i diritti, le libertà e i legittimi interessi dell'interessato, anche rendendo pubbliche le informazioni; c) l'ottenimento o la comunicazione sono espressamente previsti dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento e che prevede misure appropriate per tutelare gli interessi legittimi dell'interessato; oppure d) qualora i dati personali debbano rimanere riservati conformemente a un obbligo di segreto professionale disciplinato dal diritto dell'Unione o degli Stati membri, compreso un obbligo di segretezza previsto per legge.